venezia holocaust #1

risorgo dalle ceneri giusto per il simbatico report istantaneo o anche no del festival di venezia, che nessuno l’ha mai saputo fare dai.

in realtà no sticazzi, ho visto solo due film perché avevo sonno, ciao.

la belle vie
un film che perde senso nel momento in cui il padre si rasa la barba. il protagonista è la copia discount di emile hirsch ma senza capezzoli e con i baffetti da scuola media, quindi per me un freak fatto e finito. alla fine boh, io speravo che la tipa che compare a na certa mostrasse le zinne ma credo che non s’è fatto niente perché c’avrà boh 14 anni o che.

gerontophilia
te pensi abbruce abbruce che me combini stavolta abbruce e invece no, te combina un film puccissimo e romantico anche se insomma non gli abbastava bombarsi il vecchio, pure negro l’ha fatto.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...